2017-10-22 13:37:04 Sito Gruppo Italiano Resistenza Erbicidi (GIRE)
Sito Gruppo Italiano Resistenza Erbicidi (GIRE) descrizione resistenza erbicidi

Descrizione della resistenza agli erbicidi

La continua selezione esercitata dall’uso ripetuto dello stesso erbicida, o di erbicidi aventi il medesimo meccanismo d’azione, elimina ripetutamente le piante suscettibili mentre quelle resistenti possono riprodursi e disseminare formando così, anche in un periodo di tempo relativamente breve, una popolazione resistente. La resistenza è quindi un fenomeno evolutivo, e costringe l’agricoltore ad utilizzare altri erbicidi oppure altri metodi di controllo che potrebbero essere più costosi e/o meno efficaci. Inoltre, anche nel caso di un’oculata gestione, la resistenza può persistere per parecchi anni, anche in assenza dell’erbicida selezionatore, grazie allo stock di semi (o banca dei semi) nel terreno.

Definizioni